La letteratura psicologica sul narcisismo patologico ha individuato due forme di tale disturbo basato sui tratti del carattere e della personalità: il narcisismo overt e il narcisismo covert (Wink, 1991)

In questo articolo, verrà approfondito il narcisismo overt: a questo proposito scoprirai cosa significa narcisismo overt, quali sono le differenze con il narcisismo covert, come riconoscerlo attraverso alcuni segnali caratteristici e, soprattutto, come proteggerti da chi lo manifesta.

E l’obiettivo dell’articolo è che alla fine della lettura dello stesso tu possa essere in grado di identificare e gestire le dinamiche relazionali con gli individui affetti da narcisismo overt in maniera più efficace e positiva.

Narcisismo Overt: Cosè e Come Riconoscerlo e Proteggersi

This image is property of images.unsplash.com.

Cos’è il narcisismo overt

Il narcisismo overt è una forma di narcisismo caratterizzata da un atteggiamento e comportamento arrogante, egocentrico e dominante.

Le persone affette da narcisismo overt tendono ad essere focalizzate esclusivamente su se stesse, a sentirsi superiori agli altri. E tendono inoltre a cercare costantemente l’ammirazione e l’approvazione degli altri.

Questo tipo di narcisismo è chiamato “overt” perché le caratteristiche sono evidenti e facilmente riconoscibili all’esterno. La traduzione dall’inglese di overt infatti è “palese” mentre covert si traduce con “nascosto”.

Definizione di narcisismo overt

Il narcisismo overt può essere definito come un disturbo della personalità in cui l’individuo ha un’eccessiva fiducia in sé stesso, una mancanza di empatia per gli altri e un bisogno costante di attenzione e ammirazione.

Le persone con narcisismo overt possono essere, come detto, arroganti, manipolative e insensibili verso gli altri. E sono spesso preoccupate esclusivamente della loro immagine e del loro successo personale.

Come riconoscere il narcisismo overt

Riconoscere il narcisismo overt è importante per proteggere se stessi e mantenere relazioni sane. E, a questo proposito, ci sono alcuni segnali e comportamenti tipici del narcisismo overt che possono aiutarti a identificarlo.

Segnali e comportamenti tipici del narcisismo overt

Le persone con narcisismo overt tendono a mostrare i seguenti segnali e comportamenti:

  • Un’eccessiva fiducia in sé stesse e senso di grandiosità
  • Un costante bisogno di ammirazione e attenzione
  • Un senso di superiorità e disprezzo verso gli altri
  • Una mancanza di empatia e compassione per gli altri
  • Un’eccessiva preoccupazione per l’immagine e l’apparenza
  • Una tendenza a manipolare e sfruttare gli altri per il proprio vantaggio
  • Un bisogno di essere costantemente al centro dell’attenzione
LEGGI  Guida al Narcisismo Manipolatore e alle Sue Tattiche

Differenze tra narcisismo overt e narcisismo covert

È importante distinguere tra il narcisismo overt e il narcisismo covert. Entrambe le forme di narcisismo condividono alcune caratteristiche; tuttavia ci sono alcune differenze significative tra di esse.

La più evidente è che il narcisismo overt è caratterizzato da comportamenti aperti e evidenti. Il narcisismo covert, invece, è più subdolo e sottinteso.

Il narcisismo overt, poi, è più incline a mostrare arroganza, dominanza e superiorità apertamente. Il narcisismo covert, invece, può nascondersi dietro una maschera di modestia e umiltà.

Effetti sulle relazioni personali e professionali

Il narcisismo overt può avere effetti negativi sulle relazioni personali e professionali. Le persone affette da narcisismo overt possono infatti, come abbiamo visto, essere egocentriche e manipolative. E questo rende difficile per gli altri stabilire e mantenere relazioni sane e autentiche.

Nel contesto lavorativo, i narcisisti overt possono quindi essere ostili e competitivi. E possono cercare di ottenere vantaggi a spese degli altri.

Narcisismo Overt: Cosè e Come Riconoscerlo e Proteggersi

This image is property of images.unsplash.com.

Proteggersi dal narcisismo overt

Proteggersi dal narcisismo overt può richiedere un’azione consapevole da parte tua. E, a questo proposito, di seguito vengono elencate alcune strategie per fare questo.

Sviluppare una maggiore consapevolezza di sé

Una delle prime cose che puoi fare per proteggerti dal narcisismo overt è sviluppare una maggiore consapevolezza di te stesso/a e delle tue esigenze.

Conoscere i tuoi valori, i tuoi limiti e i tuoi obiettivi ti aiuterà infatti a identificare quando qualcuno sta cercando di manipolarti o approfittarsi di te.

Imparare a stabilire limiti e confini sani

Imparare a stabilire limiti e confini sani è poi un’altra abilità essenziale da imparare per proteggerti da persone con narcisismo overt.

Per questo, sii chiaro sulle tue aspettative e non esitare a dire “no” o a ritirarti da situazioni che non rispettano i tuoi limiti.

Cercare il supporto di amici e professionisti

Se stai affrontando una relazione tossica con qualcuno con narcisismo overt, può essere inoltre utile cercare il supporto di amici fidati. (Anche se questo in realtà può diventare controproducente in quanto spesso essi non possono capire queste dinamiche).

E cercare il supporto di un professionista, come uno psicologo o un consulente. Queste persone possono infatti offrirti sostegno, consigli e strategie per affrontare la situazione in modo più sano ed efficace.

Come affrontare una persona con narcisismo overt

Affrontare una persona con narcisismo overt può essere difficile, ma ci sono alcune strategie che puoi adottare per gestire meglio le situazioni di conflitto.

Gestire le situazioni di conflitto

Quando sei coinvolto in una situazione di conflitto con una persona con narcisismo overt, è importante mantenere la calma e rimanere assertivi. Evita quindi di lasciarti coinvolgere nelle loro tattiche manipolative e cerca di mantenere il controllo delle tue emozioni.

Mantieni il focus sui fatti e sugli argomenti. Questo per evitare di essere trascinato nelle trappole create per alimentare loro bisogno costante di attenzione.

Evitare di alimentare il narcisismo overt

Una delle cose più importanti da fare quando si affronta una persona con narcisismo overt è evitare di alimentare il loro bisogno di attenzione e ammirazione.

LEGGI  Narcisista Covert: Il Lato Nascosto Dell'Egoismo

Per questo, non cercare di convincerli della tua posizione e non cercare la sua approvazione. Mantieni invece la tua autonomia di analisi dei fatti e di condotta. E continua a concentrarti sulle tue esigenze e obiettivi.

Rinforzare la propria autostima e fiducia

Affrontare una persona con narcisismo overt può essere destabilizzante e può minare la tua autostima e fiducia in te stesso/a. È importante, per questo, lavorare costantemente per rinforzare la tua autostima e fiducia. Fai quindi attività che ti fanno sentire bene con te stess/a.

Cerca poi il supporto di amici e familiari, sempre nel caso in cui ti supportino senza giudicare. Intraprendi infine percorsi di crescita emotiva e personale. E ricorda che il suo comportamento e giudizio non riflette il tuo valore o la tua importanza.

Narcisismo Overt: Cosè e Come Riconoscerlo e Proteggersi

This image is property of images.unsplash.com.

Gli effetti del narcisismo overt sulla società

Il narcisismo overt può avere un impatto significativo sul clima sociale e culturale. Infatti, quando il narcisismo overt viene incoraggiato o accettato nella società, questo può portare a un ambiente in cui le persone sono intrappolate in un ciclo di autoreferenzialità, competizione e mancanza di empatia.

E questo può contribuire alla creazione di un ambiente ostile, disgregato e poco salutare.

Impatto sul clima sociale e culturale

Il narcisismo overt può influenzare il clima sociale e culturale in diversi modi. Può, ad esempio, promuovere un ambiente in cui l’egoismo e l’individualismo vengono valorizzati eccessivamente, a scapito del benessere collettivo. E ciò può portare a un deterioramento delle relazioni sociali, a un aumento della disuguaglianza e a una mancanza di empatia e solidarietà.

 

Possibili conseguenze psicologiche per le persone coinvolte in una relazione con un narcisista overt

Le persone coinvolte in relazioni con individui affetti da narcisismo overt possono sperimentare una serie di conseguenze psicologiche negative. Queste possono includere ansia, depressione, bassa autostima, senso di impotenza, e una tendenza a mettere in dubbio la propria realtà e percezione.

Queste conseguenze possono essere inoltre ricorrenti anche dopo la fine della relazione e possono richiedere il supporto di un professionista per poterle affrontare adeguatamente.

Narcisismo overt in ambito familiare

Il narcisismo overt può avere un impatto significativo sulle dinamiche familiari e sul benessere dei membri della famiglia.

Dinamiche familiari tipiche del narcisismo overt

Le dinamiche familiari tipiche di una persona con narcisismo overt possono essere sbilanciate e disfunzionali. La persona con narcisismo overt tende infatti ad essere dominante in maniera tossica (non quella salutare che può essere definita come leadership carismatica).

In questo contesto, gli altri membri della famiglia possono essere quindi costretti ad adattarsi ai suoi bisogni e aspettative. Ciò può portare a conflitti, mancanza di comunicazione e un clima in cui le esigenze degli altri membri della famiglia vengono trascurate.

Effetti sugli altri membri della famiglia

Gli effetti del narcisismo overt sugli altri membri della famiglia possono essere significativi. I membri della famiglia possono sviluppare bassa autostima, problemi di fiducia, senso di colpa, ansia e depressione.

Possono anche sperimentare un senso di impotenza e una mancanza di controllo sulla propria vita. Questo sempre a causa della dominanza tossica e del controllo maligno esercitati dalla persona con narcisismo overt.

LEGGI  Cos'è il Narcisismo Patologico: una Guida Completa

Strategie per gestire la relazione con un narcisista overt in famiglia

Gestire una relazione con un narcisista overt in famiglia può essere complicato. Tuttavia, ci sono alcune strategie che puoi adottare per proteggerti e mantenere relazioni sane.

Queste possono includere lo stabilire limiti chiari, il cercare supporto esterno, lo sviluppare una rete di sostegno sana. E il ricordare che non sei responsabile del narcisismo altrui.

Il narcisismo overt e la società dei social media

La società dei social media ha introdotto una nuova dinamica nel modo in cui il narcisismo overt può manifestarsi e influenzare la nostra percezione di noi stessi e gli altri.

Connessione tra narcisismo overt e uso eccessivo dei social media

I social media hanno reso più facile per le persone con narcisismo overt cercare costantemente l’attenzione e l’approvazione degli altri. Infatti, l’uso eccessivo dei social media può essere un mezzo per nutrire il bisogno di ammirazione e attenzione delle persone con narcisismo overt.

E questo permette loro di mostrare apertamente la loro grandiosità e di cercare l’ammirazione degli altri.

Effetti del narcisismo overt sulla percezione di sé online

Il narcisismo overt può influenzare la percezione di sé online, sia per la persona con narcisismo overt che per coloro che interagiscono con lei. Le persone con narcisismo overt tendono infatti a presentare online un’immagine positiva e grandiosa di sé.

Di conseguenza, le altre persone possono sentirsi inadeguate o insicure nel confronto con tali immagini idealizzate.

Impatto sulla comunicazione e sulle relazioni virtuali

Il narcisismo overt può avere un impatto importante sulla comunicazione e sulle relazioni virtuali. Le persone con narcisismo overt tendono infatti, come detto più volte, a cercare l’attenzione e l’approvazione.

Possono essere dunque inclini, sulla base di queste premesse, a sviluppare e creare interazioni superficiali. E a cercare apprezzamenti per l’aspetto esteriore (o a cercarlo per altri aspetti superficiali). E tutto ciò può portare e far sviluppare una mancanza di autenticità e di connessione reale nelle relazioni virtuali.

Possibili cause del narcisismo overt

Le cause del narcisismo overt possono derivare da una combinazione di fattori ambientali, genetici e esperienze traumatiche nella vita.

Fattori ambientali e contestuali

Un ambiente familiare malsano, caratterizzato da una mancanza di affetto, riconoscimento o sostegno emotivo, può contribuire allo sviluppo del narcisismo overt. E anche un ambiente in cui si valorizza l’individualismo e l’egoismo può incoraggiare lo sviluppo del disturbo.

Ereditarietà e predisposizione genetica

Alcune ricerche suggeriscono che il narcisismo overt può avere una base genetica. E che alcune persone possono essere geneticamente predisposte ad avere tratti narcisistici.

Tuttavia, la predisposizione genetica da sola non è sufficiente a determinare il narcisismo overt. Questo in quanto intervengono altri fattori ambientali e di vita ad interagire con la genetica per influenzare lo sviluppo del disturbo.

Traumi e esperienze traumatiche nella vita

Alcune esperienze traumatiche nella vita, come abusi o perdite significative, possono giocare un ruolo importante nel determinare lo sviluppo del narcisismo overt. Queste esperienze possono infatti influenzare negativamente la percezione di sé e la capacità di instaurare relazioni sane ed empatiche con gli altri.

E tutto ciò porta a sviluppare un atteggiamento egocentrico e aspirazioni di grandiosità che agiscono come meccanismo di difesa.

cause del narcisismo overt

Photo by qimono on Pixabay

Conclusioni

Il narcisismo overt può avere un impatto significativo sulle relazioni personali, professionali e sulla società nel suo complesso.

Per questo, è essenziale saperlo riconoscere per poter proteggere se stessi e gli altri e promuovere relazioni sane e rispettose.

A tale proposito, sviluppare una maggiore consapevolezza di sé, stabilire limiti sani e cercare il supporto di amici e professionisti sono strategie importanti per proteggersi dal narcisismo overt.

E’ necessario infine trovare strumenti concreti per far fronte a questo fenomeno, specialmente per le vittime di narcisisti patologici.

Per questo sei invitato/a a scaricare e ad ascoltare più volte e ogni volta che ne avrai bisogno la sessione audio gratuita “Superare lo Stress“. Essa è un prezioso alleato nel ridurre lo stress e nell’acquisire una maggiore resilienza emotiva.

Inoltre, iscrivendoti alla mailing list, riceverai i “99 Consigli per una Vita Migliore” via email. Essa costituisce una risorsa ricca di suggerimenti pratici per migliorare il tuo benessere, la tua vita e promuovere relazioni più sane e positive.

Entrambe le risorse offrono un sostegno prezioso per affrontare il narcisismo overt e vivere una vita più appagante e equilibrata. Per ottenerle gratuitamente accedi a questa pagina.

INDICE DEI CONTENUTI DELL'ARTICOLO